• Spigas Clienti

Spigas Clienti continua a crescere: 150 nuove assunzioni all'orizzonte

Obiettivo: creare un hub di call center di eccellenza locale con talenti del territorio

LA SPEZIA - “Abbiamo deciso di avviare subito il piano strategico 2021 per essere pronti alla sfida del dopo Covid e contribuire così a dare risposte concrete in termini di nuovi posti di lavoro”.

Spigas Clienti, società del Gruppo Canarbino, azienda giovane e in crescita, sente forte la responsabilità di essere azienda del territorio nel quale opera da oltre venti anni come società di riferimento per la fornitura di gas, luce e servizi.

Il rafforzamento della nostra azienda è un segnale importante per il territorio ed in evidente controtendenza rispetto ad altre realtà che stanno invece indebolendo la loro presenza nella provincia spezzina. Il nuovo progetto per la creazione di un hub di call center di eccellenza, con un ambizioso progetto di assunzione di almeno 50 operatori l’anno per il prossimo triennio, rappresenta anche una risposta immediata al bisogno di occupazione del nostro territorio in questo momento di incertezza e di attesa. La ricerca di personale locale resta un nostro primario obiettivo perché garantisce le ricadute economiche e sociali interamente sul nostro territorio e non trasferite altrove o addirittura all’estero”.

È con queste motivazioni che il Presidente di Spigas Clienti, l'Ing. Aldo Sammartano, ha annunciato la decisione dell’avvio della campagna di 50 assunzioni per la struttura del nuovo hub di Call Center decisa sia per potenziare e diversificare i servizi alla clientela sia, come spiegato, per concorrere ad offrire in anticipo risposte concrete a quanti vivono nell’incertezza del posto di lavoro, a quanti cercano nuove esperienze lavorative e a coloro che desiderano un’opportunità in un’azienda stimolante e dinamica.